Prossimi Appuntamenti

 

Carissimi amici...
Per prima cosa vi diciamo...che stiamo tutti bene.
In molti ci avete chiesto come ci saremmo comportati vista la situazione sanitaria nazionale ed i recenti provvedimenti governativi.
Dalla lettura delle norme vigenti, non è vietato trovarsi per le prove, sempre nel rispetto dei Protocolli vigenti e del distanziamento.
Tuttavia abbiamo deciso (e ci ha poi confortato quanto suggerito anche dalla
Feniarco
e dall'
ASAC Cori del Veneto
) per tutela e prudenza nei confronti dei coristi e delle loro famiglie, di sospendere le prove del Coro.
Certo una decisione sofferta, che però ci è sembrata l'unica che potessimo prendere in questo momento.
Tanto più che l'ultimo DPCM ha vietato i concerti "aperti al pubblico" e, quindi, sarebbe stato difficile trovarci senza avere "l'obiettivo" di esibirci per il nostro pubblico.
Il primo evento sarebbe stato domenica 1° novembre nell'ambito della Rassegna "Passi e Trapassi", organizzata dal Comune di Belluno sotto la direzione artistica dell'infaticabile Claudia Alpago-Novello, che ringraziamo ancora per avere pensato a noi, dopo i proficui anni di collaborazione reciproca che ci hanno permesso di consolidare un rapporto di stima e amicizia, ci permettiamo di dire, reciproca.
Ragioni di opportunità hanno portato il Comune di Belluno ed il Coro a ritenere come fosse preferibile annullare questo impegno a cui tutti tenevamo e per il quale tanti si sono spesi in termini di tempo e risorse.
Dal canto nostro, vi diciamo il nostro "arrivederci" (e "a risentirci") a quando le cose andranno meglio e la vita ci sorriderà di più...

NEWS

Con grande piacere Vi comunichiamo che Il Coro Minimo Bellunese è stato di recente riconosciuto dalla Regione del Veneto come ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE ed è stato inserito negli elenchi degli aventi diritto al 5x1000 dell'Agenzia delle Entrate.

Gia  dall’anno in corso è possibile devolvere,   all'atto di dichiarazione dei redditi,  il 5X1000 al nostro Coro.

Tale contributo è calcolato sulla  propria IRPEF a sostegno di enti che svolgono attività socialmente rilevanti senza alcun costo aggiuntivo per il contribuente; basta solo inserire nell’apposito spazio della propria dichiarazione dei redditi il codice fiscale dell’ente beneficiario.

Per devolvere il 5x1000 al Coro Minimo Bellunese è sufficiente indicare il nostro codice fiscale:   80007540257

Ringraziamo fin d’ora tutte le persone per il sostegno che vorranno darci e vi invitiamo a estendere questo invito a tutti i vostri parenti amici e conoscenti.

Vai all'inizio della pagina